QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella Cookie Policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Se accetti, utilizzeremo i cookie anche per ottimizzare la tua esperienza di acquisto.Utilizziamo i cookie per le loro finalità di mostrare e analizzare la pubblicità personalizzata, generare informazioni sui destinatari e sviluppare e migliorare i prodotti. Clicca sul simbolo "X " per non accettare questi cookie. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento visitando la pagina sulle Preferenze cookie, come descritto nell'Informativa sui cookie.

Cookies Policy

PersonalizzaAccetta
CHIUDI

Armadietti Spogliatoio - Mobili - Scaffalature Certificati CAM

Pubblicato il 29.09.2023

Requisiti CAM Arredi 2022: Mobili ufficio - Armadietti Spogliatoio - Scaffalature

DECRETO 23 GIUGNO 2022 / CAM ARREDI PER INTERNI
(IN VIGORE DAL: 06.12.2022)

Il Ministero dell'Ambiente ha fornito l'elenco ufficiale dei Criteri Ambientali Minimi CAM, Criteri ambientali minimi per l'affidamento del servizio di fornitura, noleggio ed estensione della vita utile di arredi per interni.

Che cosa sono i CAM (Criteri Ambientali Minimi) e a cosa servono?
Per la tutela dell'ambiente e del territorio dalle azioni compiute dall'uomo, che mira a difendere il patrimonio ambientale, e ridurre l'impatto delle attività umane, e a promuovere una generale visione di sostenibilità. I Criteri Ambientali Minimi - CAM sono dei parametri che vengono stabiliti dallo Stato italiano per regolare la costruzione di nuovi edifici, la loro progettazione, ma anche la ristrutturazione e la manutenzione di costruzioni già esistenti.

Lo scopo fondamentale dei CAM è quello di dare indicazioni ai professionisti e buyer, nell'individuare la soluzione ideale in fase di progettazione e acquisti, di trovare soluzioni e prodotti che rispondano ai criteri ambientali minimi.

Art. 1. Oggetto e ambito di applicazione
1. Ai sensi e per gli effetti dell'art. 34 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono adottati i criteri ambientali minimi di cui all'allegato al presente decreto e relative appendici:
a) per l'affidamento della fornitura di arredi per interni;
b) per l'affidamento del servizio noleggio di arredi per interni;
c) per l'affidamento del servizio di estensione della vita utile di arredi per interni.

Art. 2. Definizioni
1. Ai fini del presente decreto si applica la definizione di ciclo di vita di cui all'art. 3, comma 1, lettera h) del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50.
2. Si applicano altresì le seguenti ulteriori definizioni: a) ecoprogettazione: approccio sistemico che considera gli aspetti ambientali in fase di progettazione e sviluppo di un prodotto, con l'intento di ridurne gli impatti ambientali negativi lungo l'intero ciclo di vita; b) estensione della vita utile di arredi per interni: attività di riparazione e riutilizzo degli arredi che permetta di allungarne il ciclo di vita.

CAM - ARREDI PER INTERNI

A partire dal Dicembre 2022, i nuovi CAM degli Arredi per interni vanno ad aggiornare i CAM del 2017, e in particolare, si vanno ad identificare le caratteristiche dei singoli componenti principali del prodotto stesso, premiando la riparabilità, il riutilizzo, la facilità e l'economicità degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Viene introdotta anche la richiesta di una relazione tecnica dettagliata che comprenda un fascicolo contenente specifiche tabelle informative, istruzioni ed esplosi utili ad evidenziare nello specifico le caratteristiche sdel prodotto d’arredo, facilitando una valutazione qualitativa e un confronto tra differenti prodotti, sulla base di principi ben definiti.

Appendiabiti 39136000-4 Armadi 39122100-4
Armadi e scaffali 39141100-3 Armadi e scaffali biblioteca 39122000-3
Armadietti Spogliaotio 39141300-5 Arredamento 39200000-4
Banchi da lavoro 39151200-7 banchi da lavoro per laboratorio 3918000-4
Cassettiere 39143122-7 Carrelli per uffici 39132500-1
Panchine 39113300-0 Mobili per laboratorio 39180000-7
Poltrone 39113100-8 Scaffalature 39151100-6
Scrivanie 39121100-7 Scrivanie e tavoli 39121000-6
Sedie 39112000-0 Sedili girevoli 39111100-4


La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Iscriviti alla Newsletter

SUBITO PER TE 10€ DI SCONTO SE ACQUISTI ON LINE